La fotografia immobiliare è strategica!

fotografia immobiliare, vendita immobiliare, proptech company
Condividi

Chi cerca casa sul web imposta i parametri della sua ricerca specificando le caratteristiche desiderate (prezzo, taglio, metratura etc.) e, davanti a una sfilza di risultati, qual è la prima cosa che attira la sua attenzione?

Certamente le immagini, anzi, la prima immagine che fa da “copertina” all’annuncio immobiliare.

La prima foto incuriosisce subito, tant’è che poi si cerca conferma di questa buona impressione nelle immagini successive. Solo in un secondo momento, ci si focalizza sui dettagli del testo descrittivo.

Questa è generalmente l’esperienza di ricerca degli utenti sui portali delle agenzie immobiliari.

Oggi, con la digitalizzazione dei servizi, la fotografia ha un ruolo sempre più strategico nel settore immobiliare. La possibilità di creare carousel di immagini che illustrino gli esterni e gli interni delle abitazioni può rivelarsi una grande opportunità o un fattore di debolezza, a seconda della resa estetica di tali fotografie.

Occorre partire da un assunto: interessa ciò che si vede e non ciò che si immagina. Capita sovente di vedere immagini di scarsa qualità: troppo scure, sfocate, con dettagli insignificanti, disallineate, con interni sciatti e disordinati. Anche se il prezzo è competitivo, un immobile proposto con immagini brutte non emerge e, di conseguenza, ha meno chance di vendita o affitto. L’incuria delle immagini si riflette direttamente anche sui portali immobiliari che le ospitano dando una impressione generale di trascuratezza.

L’immagine è il fulcro della comunicazione in ambito real estate, perciò è necessario che risulti di qualità professionale.

Il consiglio è sempre quello di affidarsi a fotografi esperti, ma è opportuno conoscere anche i piccoli “trucchi” per ottenere delle immagini gradevoli e persuasive.


Condividi

Il nostro sito utilizza i cookie. Per conoscere nel dettaglio i cookie presenti e come disattivarli leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Per acconsentire e fruire del sito clicca sul pulsante 'Accetto'.